http://inrete.ch
Prima pagina
  Posta-e
  Agenda
  Mondo
Europa
Svizzera
Ticino e GR
  Cerca, Elenchi
Media, Stampa
Telefonini, www
  Commercio
Finanza
Lavoro
  Sport, Motori
Società, Cultura
Tempo libero
  Argomenti vari
 
 


 


 
Bambini Libri Auto Immobiliari Viaggi Meteo
Urgenze Salute A tavola Hobby Calendario Segnalazioni
    
  

 Favole > Favole di La Fontaine
LA RANA E IL BUE
 
Grande non più d'un ovo di gallina
vedendo il Bue bello e grasso e grosso,
una Rana si gonfia a più non posso
per non esser del Bue più piccina.

<< Guardami adesso, - esclama in aria tronfia, -
     son ben grossa? >>  << Non basta, o vecchia amica .>>
E la Rana si gonfia e gonfia e gonfia
infin che scoppia come una vescica.

Borghesi, ch'è più il fumo che l'arrosto,
signori ambiziosi e senza testa,
o gente a cui ripugna stare a posto,
quante sono le rane come questa!
  

Fonte: Fedro, La rana scoppiata e il bue
Testo: tratto dalla traduzione di Emilio De Marchi
 
Jean de La Fontaine, 1621 - 1695
  
  HOME

719