http://inrete.ch
Prima pagina
  Posta-e
  Agenda
  Mondo
Europa
Svizzera
Ticino e GR
  Cerca, Elenchi
Media, Stampa
Telefonini, www
  Commercio
Finanza
Lavoro
  Sport, Motori
Società, Cultura
Tempo libero
  Argomenti vari
 
 


 


 
Bambini Libri Auto Immobiliari Viaggi Meteo
Urgenze Salute A tavola Hobby Calendario Segnalazioni
    
  

 
  
Argomenti vari > Animali > Animali selvatici > Il lupo
  
  
      Il lupo  ( canis lupus )

Progetto Lupo Svizzera

Ufficio federale dell'ambiente (UFAM)

 
 
  
Diffusione:
Europa orientale, Scandinavia, penisola iberica, Appennini, recente colonizzazione delle Alpi occidentali (Italia, Francia, Svizzera).

Aspetto:
È simile a un cane di razza Pastore tedesco (cane lupo), con gambe più lunghe e peso uguale o superiore (altezza: 60-80 cm, peso: 25-40 kg).
Il colore della pelliccia varia molto; esistono lupi bianchi, neri, grigi e a diversi colori.
Come il cane, vive per 10 o più anni.

Alimentazione:
È un carnivoro. Si nutre di grandi erbivori come cervi e camosci, ma anche di prede più piccole come uccelli, roditori e lepri, di carogne, frutta ecc...
Un lupo consuma circa 4 kg di carne al giorno, ciò che corrisponde a una ventina cervi all'anno.

Spazio vitale:
Occupa spazi vitali molto diversi a dipendenza dall'offerta di cibo.
Quando il cibo è disponibile, può vivere nelle immediate vicinanze degli abitati. Per esempio, nelle discariche della periferia di Roma vivono i "lupi spaghetti" che si nutrono dei resti di pasta.
In America si sono misurati territori con superficie da 50 a 1800 kmq (il Vallese si estende su 5224 kmq).
In Italia un branco di lupi occupa da 120 a 200 kmq.

Comportamento:
Vive in piccole mute con una struttura sociale gerarchica ben definita.
La coppia alfa sta in cima alla gerarchia, seguita dal maschio beta e dai lupi più giovani. Ultimi nella gerarchia sono gli animali di un anno e i cuccioli.
La coppia alfa organizza le attività principali del branco come la caccia, la difesa del territorio e la riproduzione.
La femmina alfa impedisce la riproduzione alle altre femmine, ma queste partecipano all'allevamento dei cuccioli.
I lupi cacciano in branco; si avvicinano il più possibile alle prede potenziali senza destare sospetti, e quando un animale accenna alla fuga si lanciano al suo inseguimento, anche per centinaia di metri.

Comunicano tramite espressioni facciali, lo sguardo, l'odore, la coda, e i suoni (ululati, urla, gemiti, rìnghio)

I giovani di uno o due anni lasciano il branco per un certo periodo. Vivono soli fino a quando non trovano un compagno per fondare un nuovo branco
   
 
  
  Link:
       Lupi nella natura Lupi a caccia di bufali Lupi a caccia di bisonti Scontro lupi e orsi
  
  
Il lupo
  HOME

518