http://inrete.ch
Prima pagina
  Posta-e
  Agenda
  Mondo
Europa
Svizzera
Ticino e GR
  Cerca, Elenchi
Media, Stampa
Telefonini, www
  Commercio
Finanza
Lavoro
  Sport, Motori
Società, Cultura
Tempo libero
  Argomenti vari
 
 


 


 
Bambini Libri Auto Immobiliari Viaggi Meteo
Urgenze Salute A tavola Hobby Calendario Segnalazioni
    
  
VILLA  DEI  CEDRI,  BELLINZONA
 
  
Ticino > Bellinzona > Villa dei Cedri 
 

 

Giovane donna (Tallone)
Museo Villa dei Cedri
Piazza San Biagio
CH-6500 Bellinzona

 
 

Sito ufficialeMappa Cerca mappe



Ponts de Paris (Beretta)




  
  
Il Museo Villa dei Cedri ha sede in un edificio frutto del rimaneggiamento in stile palladiano avvenuto verso il 1920 della originaria costruzione neoclassica risalente al 1870-1890. È circondata da un parco di grande pregio e da un vigneto inseriti nell'itinerario "Natura in città" del WWF. Venne acquistata dal Comune nel 1978 per adibirla a pinacoteca e inaugurata come tale nel 1985.


Il Museo svolge una regolare attività espositiva strettamente connessa alla crescita della sua collezione, con opere di scuola svizzera e italiana di artisti operanti fra realismo e simbolismo:
     Segantini, Grubicy de Dragon, Pellizza da Volpedo, Rossi,
     Franzoni, Feragutti - Visconti, Berta, Chiesa e Vela.

Opere del Novecento italiano e ticinese:
     Carpi. De Grada, Corty, Foglia, Gonzato, Ribola, Sartori,
     Tallone e Tosi.

Opere di artisti contemporanei attivi nella regione, in particolare lirici-astratti o di matrice espressionista-informale:
     Boldini, Bolzani, Cavalli, Comensoli, Dobrzanski, Ferrari,
     Genucchi, Huf, Paolucci, Selmoni, Spreafico, Valenti.

Interessante il fondo di grafica:
     Mucha, Kokoschka, Fautier e Rops; xilografie di Vallotton.
 
  
Musei in Ticino
  HOME

717